ATTREZZATURE PER IL SOLLEVAMENTO: CRITICITÀ NEI LUOGHI DI LAVORO

Nei luoghi di lavoro con le attrezzature di sollevamento, spesso si riscontrano delle criticità.

Le criticità che si possono riscontrare nei luoghi di lavoro in cui si utilizzano attrezzature per il sollevamento dei carichi sono tante.
Alcune di queste criticità riguardano l’uso in sicurezza delle attrezzature.

Le operazioni di sollevamento devono essere correttamente progettate nonché adeguatamente controllate ed eseguite al fine di tutelare la sicurezza dei lavoratori.

Ad esempio:
– “Sollevamenti multipli con due o più attrezzature di lavoro in assenza di idonea procedura”.
Quando un carico deve essere sollevato da due o più attrezzature di lavoro che servono al sollevamento di carichi non guidati, si deve stabilire e applicare una procedura d’uso per garantire il buon coordinamento degli operatori.

– “Utilizzo non corretto delle attrezzature di lavoro”.
Il datore di lavoro è responsabile delle attrezzature di lavoro non installate in conformità alle istruzioni d’uso, per cui deve procedere ad adottare misure adeguate.
Inoltre, i lavoratori devono “osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, dai dirigenti e dai preposti, ai fini della protezione collettiva e individuale; senza compiere operazioni di propria iniziativa.

Nelle attività di verifica periodica, “in aggiunta ai controlli, da eseguirsi al montaggio e secondo le frequenze stabilite in base alle indicazioni fornite dai fabbricanti, è previsto che per le gru mobili e trasferibili, il datore di lavoro deve esibire le risultanze dell’indagine supplementare finalizzata ad individuare eventuali vizi, difetti o anomalie, nell’utilizzo dell’attrezzatura di lavoro messe in esercizio da oltre 20 anni nonché a stabilire la vita residua in cui la macchina potrà ancora operare in condizioni di sicurezza con le eventuali relative nuove portate nominali”.

Contattaci per avere maggiori informazioni: www.fapsrl.net

← Prev News ItemApparecchi di sollevamento industriale: prova di carico

Next News Item →APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO: PRIMA VERIFICA PERIODICA